Logo

Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

Qigong

Antica tecnica cinese di longevità e salute.

È una tecnica indirizzata verso il miglioramento dello stato di salute e la longevità. Serve infatti ad aumentare il QI (energia) nei centri principali, i DAN TIEN e farlo circolare con regolarità nei canali del nostro corpo secondo i principi della medicina cinese. Ha un forte potere di rilassamento e insegna a conoscere e a sciogliere i nodi di tensione fisica e psichica.

Vengono utilizzate soprattutto tecniche da fermi e di movimento. Sono tecniche di qigong statico-dinamico basate sullo stretching e stimolazione dei meridiani e sulla stimolazione dei principali punti energetici del corpo. Le forme che imitano gli animali sono collegate ad un organo del corpo umano e alla stagione corrispondente.

Sono previsti:
  • RISVEGLIO: Corsi al mattino presto finalizzati a preparare il corpo e la mente ad affrontare la giornata, il lavoro e lo stress quotidiano. Accanto ad esercizi di scioglimento di tutte le articolazioni e di stretching dei meridiani vengono utilizzate tecniche di qi gong per l'attivazione energetica e la respirazione.(min. 4 iscritti)
  • QIGONG PER LA SCHIENA E ARTICOLAZIONI: Corsi nell'arco della giornata che tengono conto dell'accumularsi di tensioni, stress e contratture. Sono quindi centrati su esercizi come il Lien Gong She Ba Fa o il Lavaggio dei Midolli specifici  per la colonna vertebrale e le articolazioni e l'Automassaggio sugli agopunti affincati da tecniche respiratorie, di rilassamento e visualizzazione.
  • QIGONG E SOVRAPPESO: cicli di 12 lezioni in cui vengono acquisiti eserciz di rilassamento, respirazione e movimento rivolti al controllo dello stimolo della fame, alla dipendenza dal cibo e allo sblocco delle tesioni emotive correlate (min 5 iscritti).
  • IL GIOCO DEI 5 ANIMALI: Ciclo di 10 lezioni sulla tecnica dei 5 animali di Hua Tuo: basato sull'imitazione del comportamento e dello spirito dell'animale ha la funzione di armonizzare e quindi rendere efficiente l'organo a cui l'anumale è connesso (min 5 iscritti)
  • SEGUIAMO IL CORSO DELLE STAGIONI: 5 Seminari monotematici domenicali in base alla stagione. Nella visione taoista dell'universo le stagioni sono 5 (primavera, estate, stagione di mezzo, autunno, inverno) correlate ai 5 elementi (legno, fuoco, terra, metallo, acqua) e ai 5 organi (fegato, cuore, milza/stomaco, polmone, rene) Gli esercizi utilizzati hanno la funzione di purificare, armonizzare e tonificare  l'organo correlateo ad ogni satgione .

INSEGNANTE

  • M° Sandra Capitolo

giorni e orari

  • QIGONG PER LA SCHIENA E ARTICOLAZIONI : LUNEDI' ore 17,15-18,15
  • QIGONG E SOVRAPPESO. GIOVEDI' ORE 9,30-10,30 (min 5 iscritti).
  • IL GIOCO DEI 5 ANIMALI: GIOVEDì ore 17,15-18,15 CICLO DI 10 LEZIONI (min 5 iscritti).
  • SEGUIAMO IL CORSO DELLE STAGIONI: 5 Seminari monotematici domenicali in base alla stagione.(primavera, estate, stagione di mezzo, autunno, inverno)
  • RISVEGLI: MARTEDI' ore 07,30-08,30  (min 4 iscritti).
     

Approfondimento

In Cina l'uso dell'esercizio fisico può essere fatto risalire già al 1000 a.c. Il Neijing, antico testo fondamento della medicina tradizionale cinese, prescrive esercizi di respirazione, massaggi della pelle e della carne, esercizi delle mani e dei piedi per gli abitanti del centro, regione pianeggiante e umida, che soffrono di paralisi delle giunture, raffreddamenti e febbri. Nel periodo dei regni combattenti (403-221 a.c.) i taoisti introdussero esercizi fisici e mentali ed esercizi di respirazione come tecniche efficaci per la prevenzione e cura di alcune malattie ed il mantenimento della salute. Già verso la fine della dinastia Han, Hua Tuo (141-203 d.c.), noto medico e scienziato, sosteneva l'efficacia dell'esercizio per aumentare le difese immunologiche e aveva elaborato un sistema di cura attraverso movimenti noto come il gioco dei cinque animali. Da allora le ginnastiche energetiche vennero studiate e approfondite negli ambienti buddisti e taoisti con lo scopo di mantenere l'organismo efficiente, preservarsi dalle malattie e dalla vecchiaia, conservarsi in buona salute e favorire la longetività. Il termine qigong che significa lavoro/controllo del QI (ENERGIA) compare all'inizio della dinastia Qing e raggruppa una serie di tecniche mediche cinesi che con l'aiuto della mente (xin) e del pensiero consapevole (yi), del respiro (xi) e di determinati movimenti stimola la circolazione del qi nel corpo armonizzandone il flusso nei meridiani. Due ideogrammi per capirne il significato

QI: la parte superiore rappresenta i vapori che dalla terra salgono verso il cielo a formare le nubi mentre quello inferiore rappresenta il riso. Infatti il QI che viene erroneamente tradotto come il respiro, il soffio, è costituito da una componente del cielo YANGi vapori, le nuvole” quindi l’aria che respiriamo e dalla componente della terra YINil riso ” ossia il cibo che noi introduciamo.

GONG: l’ideogramma rappresenta il potere fisico e la sua manifestazione nel movimento, ma anche dà l’idea del merito, del risultato, cioè fa riferimento all’impegno, al lavoro che l’individuo mette nella pratica.
Non vi è quindi risultato senza lavoro, fatica e pratica.

Il qi gong è rivolto quindi al miglioramento dello stato di salute e secondo gli antichi cinesi alla longevità. Ha un forte potere energizzante ma anche di rilassamento in base alle tecniche utilizzate ed insegna a conoscere, sentire le proprie contratture i propri blocchi e a sciogliere i nodi di tensione fisica e psichica.

Le tecniche proposte nei nostri corsi sono rappresentate da:

esercizi di automassaggio che facilitano l'apertura dei punti /orifizi dell'estremità e di alcune aree particolari di comunicazione con l'esterno e di ingresso dei patogeni secondo la medicina tradizionale cinese (MTC), e che promuovono la produzione del qi e la sua circolazione

esercizi statici che attraverso il mantenimento della postura eretta e piccoli e lenti movimenti delle estremità correlati con respirazione e visualizzazioni permettono di raggiungere uno stato di quiete e rilassamento.

esercizi di mobilizzazione dei tendini, muscoli e articolazioni che favoriscono la circolazione energetica nella rete di canali che caratterizzano la visione del corpo nella MTC (Lien Gong She Ba Fa, il Ba Duan Jin)

esercizi dinamici principalmente la forma dei 5 animali ognuno dei quali è in rapporto con un organo: (la tigre/il fegato, la scimmia/il cuore, l'orso/la milza e stomaco, la gru/il polmone, il cervo/il rene). Questa tecnica nasce sotto la dinastia HAN da parte del famoso medico HUA TUO ed è basata sull'imitazione del comportamento e dello spirito dell'animale che si rifa alle caratteristiche dell'organo connesso armonizzandolo.

emissione di suoni mantra ogni organo è connesso ad un suono che emesso in forma semplice o coordinata a visualizzazioni e movimento aiuta l'armonizzazione degli organi, premessa al loro miglior funzionamento.

Link www.ewawushu.it
Link www.tienli.it

 

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.